Benvenuti nel sito dell'ambito Territoriale di Seriate
 
Ogni pagina è divisa in tre parti:
  1. indicazione della pagina rispetto all'albero di navigazione
  2. contenuto della pagina
  3. menù di navigazione
Queste tre parti si presentano sempre nella stessa sequenza in ogni pagina e sono identificate dal un tasto di accesso rapido per essere lette/ascoltate da un lettore testuale.
Questo consente una rapida e agevole navigazione da parte di chi utilizza un lettore testuale,
in modo che non debba essere obbligato ad ascoltare tutto il testo di una pagina per accedere al menù,
o viceversa sia costretto ad ascoltare tutte le volte lo stesso menu prima di poter accedere al contenuto della pagina.
 
 
Vai alla home page Vai al sito del comune di Seriate - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Albano Sant'Alessandro - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Bagnatica - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Brusaporto - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Montello - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Cavernago - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Costa di Mezzate - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Grassobbio - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Pedrengo - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Scanzorosciate - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Torre de' Roveri - link su nuova pagina

Ti trovi in: Home page
Telefono:035.304293  Fax:035.304294   Mail:ufficiodipiano@comune.seriate.bg.it
cerca nel sito:   

Regolamento per il contrasto al fenomeno della Ludopatia derivante dalle forme di gioco lecito

previste ed autorizzate ai sensi del TULPS R.D. 18 giugno 1931 n. 773 e s.m.i. nonché della L.R. Lombardia n. 8/2013

L'Assemblea dei Sindaci dell'Ambito territoriale di Seriate ha approvato nella seduta del 27 novembre 2017 il testo del regolamento unico di Ambito per il contrasto del fenomeno della ludopatia. Il regolamento verrà quindi adottato dagli 11 Comuni dell'Ambito territoriale di Seriate che lo porteranno nei rispettivi Consigli comunali per l'approvazione.

Finalità del regolamento:

  • Contenere gli effetti del gioco sulla salute dei singoli e sulle conseguenze sul loro funzionamento sociale
  • Proteggere le fasce di popolazione più deboli e/o a rischio di sviluppare patologie legate al GAP
  • Integrare le azioni normative e di controllo in un quadro complessivo e sinergico di azioni rivolte anche alla prevenzione ed all’intercettazione precoce dei soggetti a rischio di patologie GAP
  • Promuovere azioni che favoriscano quanto sopra in tutte le forme di gioco compreso una sguardo alle nuove modalità online

I Comuni che hanno già approvato il regolamento sono:

  • Seriate, approvato dal Consiglio Comunale in data 18 dicembre 2017 (del. C.C. n. 58/2017)
  • Pedrengo, approvato dal Consiglio Comunale in data 18 dicembre 2017 (del. C.C. n. 45/2017)
  • Grassobbio, approvato dal Consiglio Comunale in data 20 dicembre 2017 (del. C.C. n. 55/2017)
  • Scanzorosciate, approvato dal Consiglio Comunale in data 28 dicembre 2017 (del. C.C. n. 71/2017)
  • Montello, approvato dal Consiglio Comunale in data 16 febbraio 2018 (del. C.C. n. 3/2018)
  • Cavernago, approvato dal Consiglio Comunale in data 5 marzo 2018 (del. C.C. n. 12/2018)
  • Costa di Mezzate, approvato dal Consiglio Comunale in data 7 marzo 2018 (del. C.C. n. 1/2018)

icona vai documenti DOCUMENTI:

Regolamento per il contrasto al fenomeno della Ludopatia derivante dalle forme di gioco lecito

- Presentazione Regolamento

- Codice etico

- Sintesi della normativa sulla regolamentazione del gioco d'azzardo

- Cartello "Vietato ai minori 18 anni"

Validatore HTML 4.01   Validatore CSS!   Validazione WCAG WAI-A Access KeyPrivacy
SottoMenu home
 
menù secondario
menù secondario
menù secondario
menù secondario
menù secondario
menù secondario
menù secondario
menù secondario
menù secondario