MIND THE GAP - Ambito di Seriate

MIND THE GAP - Ambito di Seriate

Mind the gap: una rete per il distretto Bergamo Est

Nel mese di Gennaio  2020  si è concluso il progetto “Mind the Gap: una rete per il distretto Bergamo Est” per la sperimentazione di azioni locali di sistema per la prevenzione ed il contrasto del gioco d’azzardo patologico.

Il progetto, che è stato finanziato da Regione Lombardia, ha visto la proficua collaborazione di diversi Partner, tra cui i sette Ambiti territoriali facenti parte del Distretto Bergamo Est, scuole, realtà del privato sociale e del mutuo auto aiuto, associazioni di categoria, ATS Bergamo, ASST Bergamo Est.

Il lavoro svolto ha attivato un importante processo territoriale di sensibilizzazione e confronto, che ha permesso contaminazione tra realtà, visioni e linguaggi differenti.

Tale mobilitazione ha permesso di produrre i documenti di esito:

-      Linee guida per l’intervento in ambito preventivo;

-      Linee guida per la regolamentazione e il contrasto al gioco d’azzardo;

-      Linee guida per l’intercettazione e la presa in carico dei giocatori d’azzardo patologici;

-      Valutazione di efficacia delle azioni di regolamentazione del gioco d’azzardo;

-      Sintesi degli esiti.

Si tratta di documenti operativi che, a partire dalle evidenze della letteratura scientifica di settore e dal confronto tra servizi e realtà che sul territorio si occupano di gioco d'azzardo, forniscono indicazioni per la prevenzione, la cura e la regolamentazione del fenomeno.

Essi non sono tuttavia prodotti finiti e fini a se stessi. Rilanciano approfondimenti, delineano prospettive, forniscono indicazioni su come proseguire le azioni di contrasto al gioco d'azzardo patologico.

Da qui, dagli esiti di "Mind the Gap: un modello per il Distretto Bergamo Est", prende il via il progetto Mind the GAP 2.0.

 

 

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (10 valutazioni)