L'Ambito di Seriate - Ambito di Seriate

L'AMBITO | L'Ambito di Seriate - Ambito di Seriate

L'Ambito territoriale di Seriate comprende undici Comuni: Seriate, Albano S. Alessandro, Bagnatica, Brusaporto, Cavernago, Costa di Mezzate, Grassobbio, Montello, Pedrengo, Scanzorosciate e Torre de' Roveri.

L’Ambito si propone di svolgere, in forma associata e condivisa, i progetti, il coordinamento, le attività, i servizi e gli interventi socio-assistenziali assegnati e attribuiti ex Legge n. 328/2000 agli Ambiti territoriali dallo Stato, dalla Regione Lombardia, dall’ASL o da Enti superiori, nonché gli interventi, i servizi le attività e i progetti previsti nel Piano di Zona, nonché, le procedure e gli interventi collaterali e necessari per l’esecuzione dei predetti servizi, attività, progetti e interventi.

Le finalità dell'Ambito di Seriate sono le seguenti:

a) Programmare servizi, azioni, interventi e progetti associati; nonché attuare interventi, attività e servizi in gestione associata al fine di realizzare una rete integrata e omogenea di servizi, azioni e modalità operative comuni, volti al soddisfacimento dei bisogni socio-assistenziali nell’ambito territoriale corrispondente sopraccitato;

b) Coordinare e armonizzare i servizi socio-assistenziali erogati in proprio dai singoli Comuni dell’Ambito secondo quanto previsto dal Piano di Zona, dalle decisioni dell’Assemblea dell’Ambito o da Enti o Organi superiori;

c) Collaborare alla realizzazione di un sistema integrato, coordinato e omogeneo di banche informative che favoriscano la conoscenza e l'utilizzazione delle risorse esistenti sul territorio regionale favorendone l’accesso a tutti i Comuni dell’Ambito;

d) Affidare ai Servizi Sociali di Ambito le funzioni, gli interventi, le attività e i servizi da gestire in forma associata così come delineato nella Convenzione e nel Piano di Zona e secondo le modalità attuative stabilite dall’Assemblea dei Sindaci, ovvero secondo le disposizione statali o regionali in materia. I Servizi Sociali di Ambito sono pertanto il terminale gestionale di erogazione degli interventi e dei servizi previsti dagli Enti e Organi superiori, dalla Convenzione, dal Piano di Zona o istituiti d’Assemblea dell’Ambito e affidati dai Comuni associati alla gestione associata;

e) Determinare e specificare le priorità e le modalità di realizzazione degli interventi e dei servizi associati previsti delineati nella Convenzione e nel Piano di Zona, tenuto conto degli indirizzi programmatici regionali e del coordinamento, dell'organizzazione e dei servizi predisposti dall’Asl e dalla Provincia di Bergamo, ognuno secondo le proprie competenze e in attuazione delle indicazioni statali e regionali.

L'Ente capofila dell'Ambito di Seriate è il Comune di Seriate.

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (18 valutazioni)