Benvenuti nel sito dell'ambito Territoriale di Seriate
 
Ogni pagina è divisa in tre parti:
  1. indicazione della pagina rispetto all'albero di navigazione
  2. contenuto della pagina
  3. menù di navigazione
Queste tre parti si presentano sempre nella stessa sequenza in ogni pagina e sono identificate dal un tasto di accesso rapido per essere lette/ascoltate da un lettore testuale.
Questo consente una rapida e agevole navigazione da parte di chi utilizza un lettore testuale,
in modo che non debba essere obbligato ad ascoltare tutto il testo di una pagina per accedere al menù,
o viceversa sia costretto ad ascoltare tutte le volte lo stesso menu prima di poter accedere al contenuto della pagina.
 
 
Vai alla home page Vai al sito del comune di Seriate - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Albano Sant'Alessandro - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Bagnatica - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Brusaporto - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Montello - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Cavernago - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Costa di Mezzate - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Grassobbio - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Pedrengo - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Scanzorosciate - link su nuova pagina Vai al sito del comune di Torre de' Roveri - link su nuova pagina

Ti trovi in: Home page
Telefono:035.304293  Fax:035.304294   Mail:ufficiodipiano@comune.seriate.bg.it
cerca nel sito:   

Uno sguardo al territorio

L'Ambito territoriale che fa capo al distretto di Seriate rappresenta una realtà socioeconomica, urbanistica e demografica complessa e diversificata, attraversata da un vivace processo di evoluzione e crescita che sta cambiando la configurazione sociale del territorio.
Il Distretto di Seriate si distribuisce infatti su un'area ad alta densità abitativa, fitta di insediamenti produttivi, appogiato all'interland di Bergamo, ma con una tendenza alla referenza metropolitana, che risente della vicinanza di Milano, sia in termini positivi, per le opportunità soprattutto economiche e in parte culturali, sia in termini negativi per i rischi dell'effetto satellite che non consentono di sfruttare a pieno le proprie risorse e di incrementare le infrastrutture.

In linea con il resto della Provincia, anche il Distretto di Seriate è guidato da una forte etica del lavoro, che spiega il successo industriale del territorio, ma marca anche una tendenza a privilegiare atteggiamenti individualisti a scapito dei processi partecipativi e collettivi. In questo quadro tuttavia si mantengono caratteristiche tradizionali, soprattutto nei Comuni più piccoli, ricchi di storia contadina e produttiva, fondata su un forte radicamento comunitario che definisce una chiara identità di paese.
Anche questo ha verosimilmente fatto in modo che parallelamente allo sviluppo economico si sia mantenuta una forte identità culturale e sociale che guida una decisa capacità di esprimere senso di responsabilità e di solidarietà sociale.

La forte presenza di insediamenti produttivi, sviluppatisi in modo esponenziale soprattutto negli ultimi decenni, è strutturata in una fitta rete di aziende di piccole e medie dimensioni, laboratori artigianali, molti insediamenti di dimensioni importanti e di forte impatto sociale ed ambientale, un'incisiva presenza di attività commerciali della grande distribuzione organizzata che impiega molto personale femminile, spesso con inquadramenti a tempo parziale, ma con una crescita diffusa della flessibilità degli orari, delle turnazioni, del lavoro notturno e festivo.

Anche in termini di infrastrutture il territorio è molto attrezzato, anche se comunque decisamente sofferente in termini di viabilità dato l'elevato carico di mobilità che lo caratterizza, ampiamente collegato alla rete viaria stradale e autostradale, dotato di discreta accessibilità al trasporto pubblico che lo rende attraente anche come area residenziale.
Sede della seconda Azienda Ospedaliera della Provincia con il presidio di Seriate che si propone come struttura in grado di offrire le prestazioni di un moderno e attrezzato ospedale, anche in relazione ai servizi sanitari il distretto ha un elevato potenziale di sviluppo.

In estrema sintesi si tratta di una realtà territoriale e urbanistica che dimostra una decisa capacità attrattiva sia per giovani coppie italiane, dei territori limitrofi o dell'area milanese, sia per molti lavoratori stranieri: è infatti un Distretto con elevati tassi d'immigrazione  e da una continua crescita della popolazione.

Validatore HTML 4.01   Validatore CSS!   Validazione WCAG WAI-A Access KeyPrivacy
SottoMenu home
 
menù secondario
menù secondario
menù secondario
menù secondario
menù secondario
menù secondario
menù secondario
menù secondario
menù secondario